Natale di colori e Yarn Bombing

“Sgargiante, coloratissimo, stranissimo. È l’albero “con il cappotto colorato”, l’opera d’arte di alcuni bambini del Crescimondo, una scuola d’infanzia cittadina”. Così è stato definito il nostro albero di Natale dal giornale online della nostra città cosenzainforma.

Nell’ultima domenica di Avvento, infatti, Crescimondo ha incontrato le famiglie per condividere la gioia dei festeggiamenti natalizi e per coinvolgere tutti i genitori, i nonni, i bambini, nella realizzazione di un albero di Natale davvero speciale.
Un lavoro collettivo ispirato allo Yarn Bombing, una particolare forma di Street Art nata in America nel 2005. Pacifica, ecologica e multicolore, questa forma di arte urbana utilizza fili di lana intrecciati che invadono e ricoprono con dolcezza alberi, panchine, monumenti della città.
Crescimondo ha invitato le famiglie a decorare l’albero di clementine presente nel giardino della scuola. Oltre allo scopo decorativo, ha inteso evocare, attraverso l’uso della lana, i momenti calorosi di riunione familiare tipici del Natale, la festa più attesa dell’anno.

yarnbombing1

yarnbombing3

yarnbombing7

yarnbombing8

yarnbombing3

yarnbombing10

yarnbombing11
#YarnBombingCosenza #Natale2016